la sovrana lettrice

Angela Bernardoni nasce ventiquattro primavere fa – nel senso che è nata in primavera, non è una frase fatta – in Toscana ed emigra a Torino, in ritardo di settantacinque anni sul boom economico, per studiare Storytelling. Ama parlare di sé in terza persona e convive felicemente con tre cactus in una stanza dalle pareti ricoperte di scalette di concerti autografate e frasi rubate agli scrittori. Inizia a scrivere poesie perché tenere un diario la faceva sentire troppo VIrginia Woolf e perché la poetessa è un lavoro meno faticoso della cameriera.

Avete un libro da consigliarmi? Siete una casa editrice in cerca di recensioni (non marchette, recensioni)? Volete collaborare con me? Siete un talent scout che vuole assolutamente pubblicare le mie poesie?

La risposta a queste domande sarà ovviamente no, ma nel caso fosse un sì, contattatemi.

Annunci

Un pensiero su “la sovrana lettrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...