Triste come un racconto malriuscito di Carver.

Mi hanno detto che
con i bambini piccoli
puoi parlare di tutto
che non ci sono
argomenti tabù
che le loro menti sono aperte.

Poi però mi hanno detto
che sarebbe stato meglio
non andare davanti ai cancelli
delle scuole elementari
sussurrando ai bambini
che babbo natale non esiste.

Allora ho capito
che quelli che ti dicono
– non preoccuparti
con me puoi parlare di tutto
sono i primi che si spaventano
quando distruggi le loro certezze.

Per quanto assurde
per quanto loro stessi
fatichino a convincersi
di aver ragione
non puoi essere tu
ad infrangere le loro illusioni.

Meglio scoprire la verità
sotto il letto come regali
non ancora impacchettati
oppure vedere con i propri occhi
mamma e papà
chinati sotto l’albero.

Meglio uscire in silenzio
dal salotto
senza fare rumore
tornare a letto
e fingere sotto le lenzuola
di non aver visto niente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...