Ci tenevo a farvi sapere che questa non è una poesia autobiografica.

Inizio a essere
abbastanza certa
che quando mia nonna
mi diceva
assicurati di avere sempre indosso
delle mutande pulite
e senza buchi
che se ti succede qualcosa per strada
ti investono, o ti senti male,
e ti portano in ospedale
devi essere in ordine
in realtà intendesse
che non sai mai
quando ti potrebbe capitare
del sesso occasionale.
Sono anche
abbastanza certa
– anche se
forse non dovrei dirlo
che quando perdi il conto
del numero di persone
con cui sei stata a letto
o a divano
o a sedile posteriore
hai una pessima memoria
o una pessima reputazione.
Scusate
di cosa stavamo parlando?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...