Ho scritto una poesia per te.

Continuiamo a baciarci agli angoli della bocca
come adolescenti timidi,
mentre tutti intorno a noi si chiedono
quando scoperemo.
Me lo chiedo anche io
tu te lo chiedi mai?

Non lo senti il desiderio
quella voglia di strapparci i vestiti
e poi volare
che è vero, lo diceva J-Ax
e adesso è finito a fare il giudice di un talent
ma noi non dobbiamo andare in tv,
mi basta un letto o magari un divano.
Mi accontento
se smettiamo di baciarci
agli angoli della bocca.

Continuiamo a baciarci agli angoli delle strade
e anche delle stanze, delle scale
mentre tutti intorno a noi si chiedono
cos’è quello che vedono in me
quando guardo te.
Questo non me lo chiedo, lo so.
E tu, lo scoprirai mai?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...